Anno XVIII, n. 196
maggio 2022
 
In primo piano
Quando il Salone del libro di Torino
chiama, Bottega editoriale risponde
Il nostro team è sempre pronto all’azione.
Verrà anche presentato il volume sul Golpe Borghese
di Giulia Bassanello
Poco prima dell’inizio della stagione estiva, a metà del quinto mese di ogni anno, in quel di Torino il Salone internazionale del libro arriverà puntualissimo anche questa volta: la famosissima kermesse dedicata al mondo dell’editoria avrà luogo a partire dal prossimo giovedì 19 maggio.
Quest’anno la manifestazione mette 34 candeline alla sua torta, e per la sua intera durata...

Questioni di editoria
La Collana viola
di Cesare Pavese
Un carteggio con de Martino
composto da materiale inedito
di Marina Benvenuto
La Collana viola avviata da Einaudi nel 1948, propose la pubblicazione di testi fondamentali di psicanalisi e antropologia, aprendo un confronto culturale inedito sul mercato italiano. Grazie al carteggio Pavese-de Martino che ne documenta la nascita e l’evolversi, questo progetto costituisce una sorta...
     
La cultura, probabilmente
Raccontare l’inizio degli anni Venti:
le conseguenze della guerra, il biennio
rosso, la lotta al fascismo e… lo sport
Ritratto italiano di un periodo storico molto cruciale
in un romanzo con sapore d’avventura per Ed. Infinito
di Emiliano Peguiron
Nella notte delle stelle cadenti. Lotta anarchica e ascesa del fascismo negli anni Venti (Infinito edizioni, pp. 144, € 14,00) di Maurizio Casarola, giornalista e autore di altri due volumi per Infinito edizioni (Frank Chamizo. La Rivoluzione della Lotta e Domani si va all’assalto) è un romanzo storico particolarmente ambizioso che è introdotto dalla Prefazione di Lucio Rizzica, anch’esso giornalista e scrittore.
L’autore racconta attraverso l
...

   
La recensione libraria
Legislatori incapaci
e avvocati volponi:
povera Giustizia!
Un’arringa edita Armando
a favore dell’umanità
di Alessandro Milito
Quante volte è capitato di aver subito un torto, di essere sicuri delle proprie ragioni, anche giuridiche, ma di desiste...
 
   
Un editore al mese
L’editoria tramite un media “antico”:
il caso “Minimum fax”
L’esperimento di una rivista romana
modifica il panorama editoriale
di Costanza Parisi  
L’idea dei fondatori della futura casa editrice Minimum fax, Marco Cassini e Daniele di Gennaro, inizialmente era quello di realizzare, nel 1993, una rivista letteraria, la cui originalità si ritrovava nell’ess...

Direttore responsabile
Fulvio Mazza

Collaboratori di redazione
Maria Chiara Paone, Ilenia Marrapodi, Rosita Mazzei, Costanza Parisi, Giovanna Galletta

Direfarescrivere è on line nei primi giorni di ogni mese.

Iscrizione al Roc n. 21969
Registrazione presso il Tribunale di Cosenza n. 771 del 9/1/2006.
Codice Cnr-Ispri: Issn 1827-8124.

Privacy Policy - Cookie Policy