Anno XIV, n. 155
dicembre 2018
 
Un editore al mese
Hoepli editore: dalla Svizzera all’Italia,
una casa editrice che punta sulla tecnologia
Specializzarsi nell’ambito tecnico-scientifico e scolastico
senza dimenticare il grande pubblico, gli eventi, i social network
di Elisa Barchetta  
La Hoepli editore (www.hoeplieditore.it) nasce nel 1870, fondata dallo svizzero Ulrico Hoepli il quale, dopo un apprendistato come libraio che lo ha portato in giro per il mondo, arriva in Italia e rileva una libreria nella centralissima Galleria De Cristoforis a Milano. All’attività di libraio viene subito affiancata quella di editore, che sin dall’inizio pone particolare attenzione al settore tecnico e scientifico.
Negli anni la casa editrice si è ampliata fino a diventare uno dei punti di riferimento nel campo editoriale mantenendo però la conduzione “in famiglia”, arrivando alla quinta generazione di Hoepli con l’attuale presidente Ulrico Carlo.
Di pari passo con l’attività editoriale è proseguita quella della Libreria internazionale Hoepli, che oggi è tra le più grandi d’Europa e ospita un assortimento di oltre 175 mila titoli e 500 mila volumi italiani e stranieri.

Il sito Internet della casa editrice
Il sito web di Hoepli editore, “porta” principale per entrare nel mondo della casa editrice, è ricco di contenuti e allo stesso tempo progettato per essere facilmente fruibile. Le sezioni in homepage consentono non soltanto di navigare direttamente all’interno del sito della casa editrice, ma rimandano anche a siti tematici a essa collegati. In particolare si tratta dei connessi HoepliScuola.it., HoepliPublishing.it, HoepliTest.it e ManualiHoepli.it. Ma andiamo con ordine!
Nella homepage vengono subito evidenziate – attraverso delle slide di presentazione – le nuove uscite, sia nel formato classico che in quello epub, che vengono poi riprese nell’apposita sezione dedicata agli ebook. Nella sezione News vengono riportati i comunicati stampa della casa editrice e tutta la rassegna stampa, ma sono posti in evidenza anche gli eventi dedicati alle presentazioni dei libri della Hoepli. Scorrendo nella homepage si arriva alla presentazione in slide dei bestseller, con il rimando ad apposita sezione in cui sono presentati i libri più venduti della casa editrice. Accanto a essa si trova un indice che suddivide il catalogo Hoepli per argomenti, elemento che permette di cercare più facilmente i testi di interesse accedendo solo a quelli della tematica ricercata. Inoltre una volta individuato l’argomento di interesse è possibile restringere la ricerca perché ognuno è ulteriormente suddiviso per tipologie specifiche; inoltre è possibile filtrare la ricerca per formato, anno di pubblicazione, autori e prezzo.
C’è poi la sezione Novità, che contiene tutti gli ultimi testi pubblicati da Hoepli sia in formato cartaceo che in epub. Al suo interno inoltre è presente un menù a tendina che permette di selezionare le ultime uscite non soltanto per argomento ma anche per collana. Lo stesso tipo di organizzazione lo troviamo per la sezione dedicata ai libri di prossima pubblicazione.
Oltre a tutto ciò, sempre dalla homepage è possibile accedere ad altre numerose informazioni, come ad esempio ai contatti della casa editrice o alla pagina di ricerca della “libreria più vicina a casa”. Ma il sito contiene informazioni dedicate non soltanto ai lettori, ad esempio per un libraio è facile cercare il distributore Hoepli per la propria provincia perché la casa editrice ha inserito un motore di ricerca della rete di agenti di varia. In questo modo per una libreria sarà facile trovare e avere un contatto diretto con il distributore.
E per non far mancare proprio nulla, dal menù delle informazioni si può accedere direttamente allo shop online, ovvero al sito della grande libreria (www.hoepli.it) per darsi alla pazza gioia nella selezione e nell’acquisto dei libri di proprio interesse, o più semplicemente per “scorrazzare” all’interno di un vasto catalogo. Ma di questo parleremo più avanti, perché i titoli Hoepli sono davvero molti.

I siti tematici di Hoepli editore
Come anticipato, dalla homepage è possibile accedere ad alcuni siti tematici. Il primo è HoepliTest (www.hoeplitest.it), dedicato al mondo universitario. Questo sito, oltre a contenere indicazioni sui libri Hoepli – suddivisi per facoltà – per la preparazione ai test universitari, fornisce tutta una serie di indicazioni, esercizi e risorse per gli studenti che vogliono arrivare al meglio ad affrontare i test d’ammissione.
Un altro sito tematico è HoepliScuola (www.hoepliscuola.it), il quale oltre a contenere il catalogo libri didattici per la scuola e quello dei testi per la lettura, dà tutta una serie di informazioni utili a docenti – con un’apposita sezione denominata Propagandisti Hoepli, ovvero esperti pronti a rispondere a tutte le esigenze delle scuole – e studenti. Inoltre, stando al passo con le moderne tecnologie, rende la scuola più interattiva grazie alla piattaforma didattica che consente di accedere a “classi virtuali” per la condivisione di esercizi e contenuti. A questo si aggiunge la MyBookBox, ovvero una sezione a cui si può accedere dopo aver acquistato un testo scolastico, per scaricare schede didattiche e materiali integrativi al libro cartaceo.
C’è poi il sito tematico dedicato agli autori tecnico-scientifici HoepliPublishing (www.hoeplipublishing.it), un piattaforma per la redazione online di testi già formattati per la stampa, guidando passo dopo passo l’autore nella stesura del proprio dattiloscritto. In questo modo anche l’editore è facilitato nel suo compito di realizzazione e promozione dei testi da proporre al pubblico dei lettori.
Infine, il sito tematico dedicato ai manuali ManualiHoepli (www.manualihoepli.it), dedicato a tutto il mondo della manualistica per tutte quelle attività tecniche in cui sono necessari dei supporti chiari, pratici e concreti per lo svolgimento delle mansioni stesse. Questo sito fornisce inoltre tutti gli aggiornamenti relativi non soltanto ai manuali, ma anche alle normative tecniche e ai dibattiti in corso in campi quali l’’ambiente, l’edilizia, la gestione dei rifiuti, ecc. Già di per sé facile da fruire, questo sito tematico include anche una guida per facilitare la navigazione al suo interno e dei link diretti alle associazioni professionali e di categoria, agli enti di ricerca e formazione, ecc. il tutto per dare agli utenti un aiuto diretto nel reperire tutte le indicazioni di cui necessitano.

Il catalogo Hoepli
Il catalogo della casa editrice è ampio e comprende molteplici generi, con un’attenzione particolare rivolta sempre alla formazione tecnico-scientifica. Include infatti manuali, testi tecnici e di editoria scolastica e universitaria, dizionari, testi di informatica, di lingue, di musica, ecc. Per ogni tematica si possono trovare libri di diverso livello di difficoltà, in base alle competenze che ciascuno possiede o vuole sviluppare. Divertenti, in tal senso, tutti i titoli della collana For Dummies, che raccoglie titoli su differenti argomenti - si va dall’uso del congiuntivo all’orto naturale, dal web marketing al fare il sapone in casa – dedicati a tutti quelli che sono “alle prime armi”.
Come accennato, le novità del catalogo vengono proposte al lettore già nella homepage del sito. Menzioniamo l’interessante libro di Rachel Botsman, Di chi possiamo fidarci? Come la tecnologia ci ha uniti e perché potrebbe dividerci (pp. 328, € 22,90), interessante analisi della sfiducia attuale verso le istituzioni causata, in parte, dal grande accesso alla tecnologia, o, tra gli ebook, Universal. Una guida al cosmo (pp. 304, € 16,99), un vero viaggio tra le scoperte in ambito astronomico a cura di Brian Cox e Jeff Forshaw. Non possiamo non menzionare il libro che nasce grazie alla collaborazione con Bottega editoriale: Geometra di cantiere. Problem solving e gestione pratica dei lavori (pp. 162, €19,90) di Michele Accattoli, un libro didattico (e non solo!) dedicato agli aspiranti geometri e direttori di cantiere, direttamente da un addetto ai lavori pronto a svelare i trucchi del mestiere.

Hoepli editore e il contatto col pubblico
La casa editrice Hoepli mostra uno spiccato interesse per il contatto con il pubblico dei lettori, o potenziali tali, e questo si evince e sviluppa non solo attraverso il sito Internet ma anche tramite un sapiente uso dei social media – in particolare è presente su Facebook, Twitter e Pinterest – e la partecipazione alle fiere di settore, come il Salone internazionale del libro di Torino o la fiera Più libri più liberi di Roma. Perché il miglior modo per onorare una tradizione storica, si sa, è saper guardare avanti, cercando sempre di aprirsi ad ampie fette di pubblico. O, in questo caso, di lettori.

Elisa Barchetta

(direfarescrivere, anno XIV, n. 145, febbraio 2018)
Invia commenti Leggi commenti  

Segnala questo link ad un amico!
Inserisci l'indirizzo e-mail:

 


Direttore responsabile
Fulvio Mazza

Collaboratori di redazione
Maria Chiara Paone, Teresa Elia, Ilenia Marrapodi

Direfarescrivere è on line nei primi giorni di ogni mese.

Iscrizione al Roc n. 21969
Registrazione presso il Tribunale di Cosenza n. 771 del 9/1/2006.
Codice Cnr-Ispri: Issn 1827-8124.

Privacy Policy - Cookie Policy